• Subcribe to Our RSS Feed

Condizioni aggiuntive per i servizi Email.it ZE-Light e ZE-Pro

(Ultimo Aggiornamento 06/08/2014)

Le presenti Condizioni Aggiuntive sono parte integrante delle "Condizioni Generali di abbonamento ai servizi Email.it" e si ritengono lette e accettate dal Cliente dal momento in cui, completando la procedura indicata nel sito www.email.it, procede selezionando l'opzione "Accetta" e/o comunque accede al Servizio e/o lo utilizza.

  1. Descrizione dei Servizi e Requisiti di Accesso
    1.1 I Servizi comprendono:
    - 1 casella di posta elettronica con possibilità di inviare e ricevere e-mail sia via web che via programma di posta elettronica a prescindere dalla rete di accesso Internet utilizzata, in Italia e nel mondo, con caratteristiche tecniche e funzionalità corrispondenti a quelle pubblicate di volta in volta nel sito www.email.it;
    - assistenza dedicata e supporto prioritario Email.it garantito via telefono o via e-mail secondo le indicazioni riportate all'art. 3 seguente;
    - nessuna pubblicità in uscita (nessun "footer sponsor");
    - nessun obbligo di ricevere pubblicità in ingresso inviata da Email.it (le newsletter degli sponsor di Email.it potranno essere ricevute solo se esplicitamente approvate dall'utilizzatore del servizio);
  2. Condizioni economiche, pagamenti ed efficacia

    2.1. Il prezzo dell'abbonamento ai Servizi è quello calcolato e presentato sul sito www.email.it al momento dell'ordine ed è da corrispondersi anticipato in un'unica soluzione.
    2.2. Modalità di pagamento: come indicato nel sito www.email.it, alla voce "Pagamenti". Per le modalità di pagamento tramite Bonifico Bancario o Conto Corrente Postale, copia della ricevuta di pagamento deve essere inviata via e-mail o via fax al numero indicato nella e-mail di conferma d'ordine, entro 15 giorni dall'ordine e comunque entro e non oltre l'ultimo giorno di scadenza dell'abbonamento nel caso di ordine di rinnovo, in caso contrario l'ordine si riterrà automaticamente annullato.
    2.3. Per ogni servizio di posta con pagamento di canone attivato, Email.it emetterà fattura in formato PDF. La fattura sarà resa disponibile al Cliente tramite una pagina web riservata ("Scheda Cliente" accessibile dal sito www.email.it). Tramite questa pagina la fattura sarà visualizzabile, salvabile e stampabile per ogni uso di legge consentito.
    2.4. Il Servizio viene attivato nella versione scelta dal Cliente mediamente entro 8 (otto) ore lavorative dal ricevimento della notifica di avvenuto pagamento. Il servizio ha durata annuale o pluriennale a seconda della scelta del Cliente al momento dell'ordine e non prevede il rinnovo automatico.
    2.5. Alla scadenza naturale del contratto, se l'abbonamento non viene esplicitamente rinnovato e pagato dal Cliente, la casella passerà automaticamente alla versione Z-Free e rimarrà gratuitamente attiva e funzionante con le caratteristiche proprie delle caselle gratuite e alle condizioni riportate nelle "Condizioni aggiuntive per il servizio Email.it Z-Free". Il passaggio da una casella professionale a una casella gratuita comporterà una riduzione dello spazio disponibile e l'eliminazione di ogni caratteristica aggiuntiva propria dei servizi a pagamento (ad es. verranno eliminati tutti file salvati in valigetta, gli appuntamenti in agenda, il backup e ogni altra funzionalità non prevista dal servizio gratuito).
    2.6. Il Cliente può sempre richiedere di terminare anticipatamente l'abbonamento ZE-Light o ZE-Pro, senza preavviso, al di fuori delle condizioni di recesso previste nell'articolo 5 delle Condizioni Generali di Contratto, inviando una semplice richiesta scritta dalla casella stessa in abbonamento e indirizzata a email.pro (at) email.it nella quale indicherà anche di rinunciare espressamente al rimborso della quota di abbonamento rimanente e non goduta. Email.it assolverà la richiesta, disattivando l'abbonamento alla casella entro 16 ore lavorative dal momento della ricezione della comunicazione. La casella continuerà a rimanere attiva in modalità gratuita e potrà quindi essere cancellata (eliminata) dall'Utente stesso tramite l'apposita funzione "Cancella casella" presente in www.email.it (questa funzione è disponibile solo per le caselle gratuite. Per quelle in abbonamento deve prima essere disattivato l'abbonamento stesso).
  3. Assistenza

    L'abbonamento comprende assistenza prioritaria e personalizzata sui servizi erogati da Email.it, accessibile sia via telefono con un limite di massimo 60minuti/mese, anche non consecutivi, per servizio in abbonamento, che tramite ticket e/o e-mail prioritaria, con un limite di massimo 5 richieste/mese (ticket e/o mail). Il cliente potrà accedere al servizio di Assistenza Clienti contattando Email.it ai recapiti che saranno indicati in sede di attivazione ordine.